CAAI: Club Alpino Accademico Italiano
 
 

Il Club Alpino Accademico Italiano, fondato nel 1904, è una delle sezioni nazionali del CAI, Club Alpino Italiano.
Il CAAI raccoglie nelle sue file alpinisti e arrampicatori che si sono distinti per il particolare valore delle loro salite.
I suoi membri sono stati gli indiscussi protagonisti della storia alpinistica del ‘900, basti ricordare personaggi come  il famoso Riccardo Cassin, o Giusto Gervasutti, primo salitore della parete est delle Grandes Jorasses.
Il CAAI è oggi presente nelle sfide che l’alpinismo di punta propone. Tra gli elementi di spicco ecco arrampicatori come Rolando Larcher, ai massimi livelli su roccia (Hotel Supramonte, 8b in Sardegna – nuove linee nel Paine in Patagonia), o alpinisti come Sergio Martini, noto esperto di Himalaya.